Avid Media Composer 2020.4

Media Composer 2020.4 

Più velocità e facilità nel  flusso di lavoro

Nuona versione Avid Media Composer 2020.4, continua lo sviluppo del piu’ famoso software di edinting video.

Giá con la versione precedente Avid aveva presentato un completo restyling del software, cambiando completamente l’intefaccia grafica, aggiungendo molte funzionalitá. Con questa versione continuano le novitá che sono:

  • Supporto Apple ProRes con sistemi windows
  • Pieno supporto per macOS Catalina
  • Avid Universal Media Engine (UME)
  • compatibiltá con Avid S1 Control surface
  • Avid MediaFiles Folder location
  • Nuove nomenclature Avid DnxHd e Avid DnxHR
  • Nuova finestra selezione progetto
  • Timeline sequence Map
  • Bulk edit
  • Blank Panel
  • Aggiornamento Effect Palette
  • Selezione Muted Clips
  • Aggiornamento Avid Titler+
  • Aggiornamento intreface settings
  • Aggiornamentto Trim settings
  • Nuovo profilo colore ACES
  • Preset Mask Margin
  • Miglioramento controlli Color Correction
  • Strip silence
  • Mapping dei tasti anche in basso della timeline

 

 

Una novita’ sostanziosa e’ la completa ridefinizione della nomenclatura usata per i codec Avid DnxHd e DnxHr.

Non ci sono delle ragione apparenti per questo cambio credo che sia stato fatto solo per semplificare le cose nel momento in cui si sceglie quale codec usare per le nostre trascodifiche.

Per tutti quelli che ormai sono abituati con il vecchio sistema credo che ci vorra’ un po’ prima di abituarsi al nuovo sistema.

Di seguito la lista delle modifiche.